Israele. “L’esercito israeliano arresta bambini palestinesi

Pubblicato: 23 marzo 2012 in antirazzismo, attenzione e concentrazione, democrazia, giustizia, nonviolenza, pace

Israele. “L’esercito più etico del mondo” arresta bambini palestinesi – AgoraVox Italia.

Gerusalemme, scuola elementare di Al-Quds.

I soldati israeliani hanno organizzato ieri mattina un blitz in piena regola, armati fino ai denti tra banchi, lavagne e bambini intenti a seguire le lezioni. Solo che l’obiettivo dei militari non era un pericoloso terrorista imbottito di esplosivo e pronto a farsi saltare in aria, ma un bimbo palestinese di appena 11 anni sospettato, udite udite, di aver lanciato pietre contro i soldati.

Stessa sorte è capitata pochi giorni fa ad altri otto minori, “deportati” dalle loro case di Beit Ummar verso una località distante una quarantina di chilometri. Anche stavolta l’accusa mossa loro è stata “Lancio di pietre ai soldati d’occupazione israeliani e partecipazione ad attività popolari”

Annunci
commenti
  1. fiore ha detto:

    Mi dispiace che i bambini in israele e palestina stiano male, mi piacerebbe che i ricchi potessero donare dei soldi ,e ne sarei proprio felice !!
    se facessero questo mi piacerebbe perchè anche noi facciamo così .
    Se facevano così avrebbero usato lo stesso ragionamento che abbiamo usato noi.

    • Sofia ha detto:

      come Fiore ha detto anche noi ogni venerdì raccogliamo soldi per poi donarli ad un paese più povero sperando che grazie a noi almeno un po’ abbiano qualche soldino per almeno comprarsi il cibo
      ciao Sofia

  2. Petru ha detto:

    possibile che in Israele quei poveri banbini non abbiano un po’ di pace e un posto dove imparare?!

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...