Obbedire, disobbedire

Pubblicato: 1 febbraio 2012 in attenzione e concentrazione, democrazia, musica, noi pensiamo, pace
Tag:, , ,

Obbediredisobbedire… conformarsiessere originali

Una bella canzone da ascoltare  molte volte.
E’ ricca di ironia e di metafore…

andare in fila per tre per i corridoi della scuola, e della vostra vita, farlo perchè ve lo impongono i maestri e perchè… si fa così…

oppure muoversi liberamente, esprimersi, pensando a cosa fa bene a noi e fa contemporaneamente bene agli altri?

Cosa sono e a cosa servono  leggi e regole?

Che cosa è l’obbedienza, e cosa rappresenta per voi la parola libertà

che immagini vi vengono in mente, quali  colori?

Un altro video d’animazione che qualcuno conosce già…

Conformarsi… essere originali
come è difficile essere rimanere se stessi, pur facendo parte di un gruppo, di un mondo.
Considerare gli altri, ma contemporaneamente pensare con la propria testa.


Dai ragazzi , fatevi sotto!!!! 

Qui inserisco un articolo lungo e per adesso complesso, ma mi fa piacere pensare che il pensiero di don Milani sia ospitato sul nostro blog.       (fate click e si aprirà in una nuova pagina)    
Magari qualche adulto lo leggerà e lo apprezzerà, magari nei prossimi tempi voi lo leggerete e lo apprezzerete, chissà…. 

Annunci
commenti
  1. La suocera ha detto:

    Ciao maestro come stai? Io bene.
    Sai ci è arrivata a casa una strana lettera del sindaco che dice delle cose sulla nostra città.
    ce da morir dal ridere.
    non ti rovino la sorpresa, domani la porto a scuola ( preparati ).
    A domani, Fafi La suocera

  2. bimbisvegli ha detto:

    Ciao ragazze e ragazzi, prendete questi video come un regalo….
    mi piacerebbe molto che tutti ci pensassimo dei compagni di scuola, dei colleghi, dei seguaci di Lorenzo Milani e dei “suoi” Bimbisvegli… nani , noi sulle spalle dei giganti


  3. cordialdo ha detto:

    Ciao, ragazzi. So che anche da voi è caduta tanta neve, avete fatto un po’ di vacanza in più e, sicuramente, vi sarete divertiti a giocare a palle di neve.

    L’interrogativo posto è molto importante ma sono sicuro che con ragazzi come voi non sarà difficile rispondere.

    Ciao a tutti ed un cordiale saluto anche ai vostri maestri.

Cosa ne pensi?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...